Ingegneria Costiera e GIZC

Avendo base in Olanda, conosciamo come nessun altro l’importanza della protezione delle coste e GIZC (Gestione integrata delle zone costiere), poiché il paese per circa due terzi è soggetto a inondazioni e, allo stesso tempo, è tra i paesi più densamente popolati della terra. Dune naturali e dighe artificiali, sbarramenti e chiuse forniscono difesa contro le mareggiate dal mare. In anni più recenti, si è sposta l’attenzione più sul ‘vivere con l’acqua’ che sull’aumento delle dighe e delle strutture di difesa dal mare. Anche lungo il lato mare, è maggiormente promosso un tipo di ‘progetto guidato dalla natura’ con l’introduzione del ‘motore sabbia’, come forma di protezione delle coste che include dune e spiaggia come la famosa difesa dal mare di Hondsbossche e Pettemer. Ciò nonostante restiamo aggiornati sulle strutture tradizionali.
La progettazione per questi schemi di protezione possono consistere in (una combinazione di):

  • Ripascimento periodico
  • Pennelli costituiti da rocce o strutture più leggere (pali, elementi geosintetici)
  • Dighe a scogliera o frangiflutti, scogliere a cresta bassa o scogliere sommerse, collegate o scollegate dalla costa
  • Rivestimenti costituiti da rocce, elementi in calcestruzzo o dighe

Approccio

Prima di iniziare la progettazione delle strutture di protezione delle coste, è necessaria una corretta comprensione del sistema morfodinamico. Per ottenere le condizioni di progetto sono necessari gli studi accurati dell’onda, del flusso e gli studi morfologici numerici preliminari. Essi servono come base per la progettazione strutturale.
Ogni soluzione o combinazione di esse ha i suoi vantaggi e svantaggi, deve essere personalizzata e bilanciata per ogni progetto, in base alla situazione locale, alle condizioni idrauliche e alle richieste del cliente. A seconda delle forze morfologiche attive, le caratteristiche costiere locali e la disponibilità di materiale, la soluzione migliore viene selezionata e il progetto del sistema di protezione costiera viene realizzato.
Il layout ottimale e la progettazione strutturale è un bilancio tra costi, funzionamento del progetto, impatto ambientale del sistema e metodologie pratiche di costruzione.

Servizi

CDR è in grado di fornire i seguenti studi di ingegneria di protezione costiera:

  • Lo studio dell’evoluzione costiera (storico)
  • Studi di modellazione delle onde e del flusso per derivare le condizioni ambiantali ed estreme di progetto
  • Studi di gestione integrata delle zone costiere (GIZC)
  • Studi di protezione delle coste e progetto strutturale, comprensivi di analisi geotecniche
  • Studi di impatto morfologico

CDR, insieme con i loro partner, segue numerosi studi di progettazione di protezione delle coste in tutto il mondo. Forniamo studi di modellazione ad alta precisione, gestione del progetto globale con un approccio flessibile al cliente ed esperti di progettazione con esperienza, per l’ottimizzazione di una progettazione efficace rispetto ai costi.

Progetti di Ingegneria Costiera e GIZC

Porto in Sud Est Asiatico – Supporto QAQC & Supervisione nel Posizionamento dei Chinapode

Bangladesh – Governo del Bangladesh / HaskoningDHV – Progetto di Miglioramento del Bacino Costiero Fase 1 (CEIP-1)

Bangladesh – CHEC Bangladesh – Superstrada ‘Marine Drive’ e Protezione Costiera

Sud-est Asiatico – Indagine e Progettazione dello Studio dei Lavori di Risanamento della Diga, tra cui Test Fisici 2D

Nigeria – NNCP – Gestione del Progetto e Supporto Tecnico per Gas Revolution Industrial Park

Sri Lanka – FHEC – Port City Colombo – Stabilità dei lavori di costruzione durante il period dei monsoni

Israele-PMEC-Ashdod-Hadarom Porto Progetto

Sri Lanka – CHEC – Design Review Colombo Port City

Sri Lanka – CHEC – Colombo Port City – 2D Physical Model Testing

Abu Dhabi – Al Masaood & Sons – Supporto allo Sviluppo dei Blocchi Artificiali di Mantellata Crablocks

Sri Lanka – CHEC – Port City Colombo – Ingegneria del Valore

Sri Lanka – CHEC – Hambantota Port – Progetto dell’ isola Artificiale

Nigeria – SENL – Progetto Costruttivo del Pennello in Lagos State – Riesame del Progetto Adottato